Torna alla prima pagina
Interviste

Mattarella: “Tra 8 mesi potrò riposarmi”

Il Capo dello Stato fa un passo di lato per la corsa al Quirinale. Niente bis. Salvini ribatte subito “Pronti con Draghi”

Fabrizio Gagliardi
Politica Interna · 19 maggio 2021 · 2 min di lettura

Mentre diventano operative le nuove disposizioni del Governo sul coprifuoco e sulle riaperture, irrompe nel dibattito politico la corsa al Quirinale. Il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, oggi in visita ad una scuola primaria di Roma ha sciolto ogni riserva sul suo imminente futuro: «Io sono vecchio, tra 8 mesi mi posso riposare». Il Presidente si è così ritirato dalla corsa e dai rumors che vociferavano un suo bis, almeno temporaneo in pieno stile Napolitano, vista la delicata situazione che sta affrontando il Paese. Mattarella, rivolgendosi ai ragazzi, ha ricordato la sua elezione: «Mi sono preoccupato perché sapevo quanto era impegnativo il compito. Ma due cose mi hanno aiutato: ho ottimi collaboratori ma soprattutto il fatto che in Italia in base alla Costituzione non c’è un solo organo che decide ma le decisioni sono distribuite tra tanti organi. Il presidente della Repubblica – ha continuato Mattarella- deve conoscere tutti, seguire tutti per poter intervenire con suggerimenti».

Il Presidente si è poi concesso alle tante domande rivolte dai ragazzi della scuola, ricordando episodi ancora vivi legati alla pandemia e a momenti difficili attraversati nel suo mandato, ponendo l’accento sull’uguaglianza riconosciuta dalla Costituzione: «La legge più importante è la Costituzione che contiene molte indicazioni: l’articolo 2 parla dei diritti inviolabili; subito dopo l’articolo 3 indica il valore dell’uguaglianza e questo è il diritto principale. Siamo tutti uguali di fronte alla legge, qualunque sia il colore della pelle, l’etnia, siamo tutti uguali. C’è una cosa che ci ha ricordato la pandemia, - ha proseguito il Capo dello Stato - con tutti costretti a indossare le mascherine: siamo tutti uguali, questo è il fondamento dei diritti, l’uguaglianza dei cittadini».

Mattarella ha poi posto l’accento sulla sua presenza nella scuola e sulla importanza della loro riapertura, dopo i terribili mesi della pandemia: «Essere qui in questa scuola mi ha fatto pensare e voglio sottolineare una cosa: pensavo a come è importante aver riaperto le scuole, tutte le scuole, ed essere qui per sottolineare la ripresa della vita normale in Italia».

E fra 8 mesi, come ricordato dal Capo dello Stato, significa febbraio, periodo in cui scadrà il mandato di Sergio Mattarella. Salvini, non ha perso tempo intervenendo nel dibattito e proponendo subito Draghi, attualmente a Capo del Governo (si è scoperto, dai dati afferenti all’Amministrazione Trasparente, a titolo gratuito) come potenziale e, allo stato, primo competitor.

Il Leader della Lega si è espresso così: «Certo, se il Presidente Draghi si volesse proporre, avrebbe il nostro convinto sostegno». Una dichiarazione che getta Mario Draghi in mezzo alla mischia per il post-Mattarella e che vede un convinto supporto di Salvini nei confronti dell’attuale Premier, nonostante le frizioni degli ultimissimi giorni, fra riaperture “strette” e tensioni, continue, fra Partito Democratico e Lega.

Unisciti alla nostra newsletter

Ricevi in anteprima aggiornamenti ed analisi esclusive dallo staff di PoliticaLab.

Altri articoli che potrebbero interessarti:

La ribalta degli outsider

La strategia politica per indurre il centrodestra a fuoriuscire dal governo trova l’opposizione del Presidente del Consiglio

Politica Interna
19 maggio 2021 · 2 min di lettura

L’Iran al voto, sotto l’attento sguardo di Ali Khamenei

Sabato scorso è stato l’ultimo giorno utile in Iran per registrare le proprie candidature alla presidenza del paese, in vista delle elezioni del 18 giugno

Esteri
18 maggio 2021 · 5 min di lettura
PoliticaLab utilizza cookies 🍪. Per saperne di più, consulta la  Privacy Policy.
© 2021 PoliticaLab. Chi Siamo. Privacy Policy. Contatti: email ti.balacitilop@ofni, telefono 3438969570.
Collegamento a $https://instagram.com/politicalab_itCollegamento a $https://twitter.com/PoliticaLab_itCollegamento a $https://www.linkedin.com/company/politicalab/